Galleria Doria Pamphilj

La Galleria Doria Pamphilj è una delle più grandi collezioni private d’Arte di Roma e una delle più importanti d’Italia. Ha quasi 4 secoli ed è esposta nel Palazzo Doria Pamphilj, il più grande palazzo della Capitale. Negli anni ‘60 fu oggetto di un importante restauro e l’architetto dell’epoca scelse di utilizzare per la Galleria degli Specchi il nostro cotto fatto a mano. Sebbene sia nata più tardi, è uno degli ambienti più sfarzosi del Palazzo, tanto da ricordare Versailles. 

 

La Sala ospita il grande vaso in porfido egiziano del Seicento ed è ricca di pregiati specchi con cornici d’oro veneziane, sculture antiche e la volta è stata affrescata nel 1733 dal pittore bolognese Aureliano Milani che ha intrecciato nelle “Fatiche di Ercole” mito e araldica dei Pamphilj

 

Oggi stiamo restaurando alcuni elementi, ma le nostre riggiole sono ancora lì, in quelle antiche stanze tra opere grandiose e pezzi unici. Il nostro piccolo contributo alla grande Storia dell’Arte italiana.