Architetto londinese che ha iniziato con Rogers e Foster. Ha studi a Londra, Tokyo, Milano, Berlino e Shanghai. Dal 2010 è Cavaliere del Regno Unito per i successi conseguiti nel campo dell'architettura.
david chipperfield
Architetto paesaggista di grande talento. Ha il più grande studio di architettura del paesaggio del Belgio. La sua villa privata è stata pavimentata con il nostro cotto classico in tonalità rossa su suggerimento da Chipperfield.
peter wirtz
Vive e lavora tra Napoli e New york. Scultore e pittore da circa trent’anni lavora su Napoli ed i suoi simboli. Negli anni ha frequentato le fornaci realizzando immagini di Pulcinella graffiando grandi lastre di argilla fresca o plasmandone il volto in gigantesche dimensioni.
lello esposito
C’era sempre una sorta di timore reverenziale ascoltando l’Ingegnere Simonis pur conoscendo la sua stima per le riggiole di Rufoli, quando per consiglio o per semplice scambio ci si rivolgeva a lui che ha sempre rappresentato il top della conoscenza in ceramica.
horst Simonis
Serendipity, la scintilla che accende il fuoco. Pasquale Persico ha letto dentro e oltre un modo di fare azienda semplice e tradizionale, sviscerando da esso la forza viva per accendere nuove fiammelle con punti di vista nuovi per progetti futuri e futuribili.
pasquale persico
Nina Ives, Interior Designer di Wilton (CT), notando i pavimenti dell’albergo Le Sirenuse di Positano ci chiese collaborazione per dei progetti in corso. La nuova frontiera offrì all’antica tradizione la possibilità di creare nuove meraviglie.
nina ives
L'inizio fu la hall de Le Sirenuse di Positano: una raffinatezza unica molto complessa da realizzare, in una location mirabile dove il cotto di Rufoli si veste della classe resa dal gusto delicato della Signora Fausta. E le tante altre collaborazioni hanno sempre confermato tali armonie.
fausta gaetani
Maestoso nelle apparenze come nella sua arte pura. Imponente con la grande capacità di permettere alle persone di fruire di se stesso come una fonte di acqua cristallina. Mai di mezze misure, ma di una purezza unica. La sua è orma pesante e lascia il segno.
ugo marano
Il suo amore per il cotto di Rufoli è una vera appartenenza. Le sue capacità di carpire e plasmare il cotto come fosse argilla fresca è del tutto unico. Da sempre ha spronato, spinto, assecondato, accompagnato.
remo d'anzuoni
La sua maestria nell’unire il cotto con l’intersecazione di tozzetti e per le geometrie fra forme irregolari è rimasta unica. Tra le tante collaborazioni, l’intervento a casa Christian De Sica o i pavimenti per la casa di Carlo Verdone.
massimo zompa